Tutto su Martina

Benvenuti su New York di Corsa! Mi chiamo Martina e sono nata e cresciuta a Roma. Mi sono traferita a New York nell’ ottobre del 2006.

Con New York, e’ stato amore a prima vista…

Nell’ estate del 2006, dopo aver trascorso un anno a Berlino per migliorare il mio tedesco al termine del liceo linguistico, sono venuta in vacanza a New York con due amiche.

Starbucks

Davanti a Grand Central sorseggiando il mio primo caffe’ Starbucks made in NYC!

New York e’ veramente spettacolare! I palazzi giganteschi, le luci, il movimento, Central Park… Dopo neppure tre giorni, ho chiamato i miei genitori e detto loro che New York era la citta’ dei miei sogni e che sarei trasferita li. E cosi e’ stato! Tornata a Roma, mi sono iscritta ad una scuola di inglese a Manhattan, ho aspettato i documenti necessari per applicare per il visto e, tempo due mesi, ero di nuovo nella Grande Mela. All’ epoca, avevo appena compiuto 19 anni.

Ora, detta cosi sembra facile, ma lasciatemi dire che vivere a New York e’ tutt’ altro che facile, almeno all’ inizio… La lingua e le abitudini diverse, i ritmi frenetici, la lontananza da casa, la solitudine, i processi burocratici per i vari visti… Dopo neppure un anno, ho pensato seriamente di mollare tutto e tornarmene a casa da mamma e papa’. Ma cosi non e’ stato… Dopo varie vicissitudini, sono riuscita ad iscrivermi all’ universita’ e a laurearmi in economia e tedesco all’ Hunter College nel maggio 2012. Come si suol dire… Tutto il resto e’ storia!

Graduation

Ed e’ proprio a New York che e’ nata la mia passione sfrenata per la corsa. Tutto e’ iniziato nel novembre del 2009, quando ho fatto da interprete al traguardo della maratona di New York.

volunteering NYCM

In pantaloncini fino al ginocchio a novembre… Non chiedetemi cosa mi fosse passato per la testa!

All’ epoca, non sapevo neppure quanto fosse lunga una maratona (42,195km nel caso ve lo stesse domandando). Ma vedere tutte quelle persone attraversare il traguardo mi ha fatto talmente emozionare che mi sono ripromessa che un giorno anche io avrei corso la famosa maratona di New York.

Fra i numerosi impegni scolastici e lavorativi, ho avuto l’ opportunita’ di dedicarmi seriamente alla corsa solo all’ inizio del 2013, quando ho comprato il mio primo orologio GPS e le mie prime scarpe da corsa “serie”. Nel marzo di quell’ anno, ho corso la mia primissima gara: 5km in 26 minuti e 13 secondi.

SpringFling5k

Dopo quella gara, il mio amore per la corsa e’ iniziato a crescere a dismisura e ho deciso di iscrivermi ad una squadra (i Dashing Whippets) per cominciare ad allenarmi piu’ seriamente.

TeamPic

Nel novembre dello stesso anno, ho finalmente realizzato il mio grande sogno… correre la maratona di New York! Il 3 novembre 2013 rimarra’ per sempre uno dei giorni piu’ belli e speciali della mia vita.

New York City Marathon 2013 in 4:00:03

New York City Marathon 2013 in 4:00:03

Nel novembre del 2014, ho corso nuovamente la maratona di New York, migliorando il mio tempo di ben 22 minuti!

New York City Marathon 2014 in 3:38:26

New York City Marathon 2014 in 3:38:26

La mia terza maratona e’ stata la maratona del New Jersey nell’ aprile del 2015, dove ho finito sotto le 3 ore e 30 minuti qualificandomi cosi per quella che viene considerata il Santo Graal di tutte le maratone: BOSTON!

NJ marathon #3

New Jersey Marathon 2015 in 3:29:16

Grazie per aver visitato il mio blog! Spero continuerete a seguire le mie avventure Newyorkesi… sportive e non!

3 thoughts on “Tutto su Martina

  1. Ciao ho letto il tuo articolo postato su runlovers… Quest’anno coronerò il sogno di una vita, correre la maratona di New York, la mia prima maratona; forse è un impresa troppo grande, non lo so… Questa avventura non sta iniziando bene, avrei già dovuto iniziare la preparazione ma una tendinite dell’estesore delle dita mi sta bloccando ma siamo in via di guarigione.. Più in là magari vorrei dei consigli sull’abbigliamento, leggo che il meteo è molto incerto, che varia da giorno a giorno… Grazie per l’attenzione e chissà magari quando verrai in Sardegna ci facciamo una corsettina… Bye

    Like

    • Ciao Gianni! Sara’ un’ impresa emozionante e sono sicura che ne uscirai vincitore. Prenditi cura di questa tendinite adesso che di tempo ce n’e’ per allenarsi! Saro’ felice di aiutarti qualsiasi domanda tu abbia riguardo questa maratona.

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s